1. Il Consiglio Nazionale Forense determina, entro il 30 ottobre di ogni anno, su proposta del Consigliere Tesoriere, l’ammontare del contributo relativo all’anno successivo posto a carico degli iscritti negli albi e negli elenchi speciali, per le spese del proprio funzionamento e nello stesso termine ne comunica l’ammontare ai singoli Consigli degli Ordini territoriali.
  2. La determinazione del contributo è effettuata sulla base delle risultanze del bilancio preventivo approvato per l’anno di riferimento.

👉 Archivio NL

✔️ Privacy policy