Titolo I – Principi generali (artt. 1 – 22)

1. L’avvocato è personalmente responsabile per condotte, determinate da suo incarico, ascrivibili a suoi associati, collaboratori e sostituti, salvo che il fatto integri una loro esclusiva e autonoma responsabilità.

Normativa correlata:

Normativa previgente:

👉 Archivio NL

✔️ Privacy policy