La Cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli avvocati corrisponde le seguenti pensioni:

a) di vecchiaia;

b) di anzianità;

c) di inabilità e invalidità;

d) ai superstiti, di reversibilità o indirette.

Tutte le pensioni sono corrisposte su domanda degli aventi diritto. I trattamenti pensionistici decorrono dal primo giorno del mese successivo a quello in cui è avvenuta la presentazione della domanda per le pensioni indicate alle lettere b) e c), e dal primo giorno del mese successivo al verificarsi dell’evento, da cui nasce il diritto, per le pensioni indicate alle lettere a) e d).

La fonte normativa di riferimento è l’articolo 1 della Legge n. 576/1980.


👉 Archivio NL

✔️ Privacy policy